Skip to content

Gli Underdog del nostro Diego da San Lorenzo a Rolling Stone!

luglio 13, 2010

Chi l’avrebbe detto che il nostro Diego sarebbe riuscito a farsi ascoltare, anzi, a farsi fare domande e dare risposte sensate (o quasi) ad una rivista che solitamente fa lo stesso con artisti come Eddie Vedder dei Pearl Jam che esce in questo numero cartaceo? Scusate ma a me, che sono amante viscerale della band di Seattle, la cosa ha fatto proprio saltare dalla sedia!

Gli Underdog su Rolling Stone Magazine!

gli_underdog_su_rolling_stone_magazine

Qui sotto un estratto dell’articolo:

“Niente succede per caso. A volte si esce di casa senza avere una meta precisa. Talvolta si va ad un concerto senza sapere chi sia il gruppo sul palco. Con gli Underdog è successo così. Ed è stato un amore a prima vista. Uno di quegli amori folgoranti che ti fanno mollare tutto per un po’ per seguire la passione. Dopo la prima volta c’è stato infatti un tour assieme, uno di quei di quei viaggi in linea col giornalismo anni 70 descritto bene dal film Almost Famous, con meno belle groupie, jet e alberghi però. A babilonia in bus, come diceva un certo Robert. E dopo si torna cambiati, niente è più come prima.

Leggi tutto…

Annunci

Al via la Lunga Marcia della Memoria 2010 di daSud. Blitz al centro di Roma

luglio 9, 2010

striscione_piazza_di_spagna_pic“Il Sud frana e le mafie se la ridono dal Ponte” – attivisti dell’associazione daSud e della rete nazionale Rigas guardano alla Conferenza di Cancun e srotolano uno striscione da Trinità dei Monti in piazza di Spagna.

(comunicato stampa ass. DaSud onlus)

Con il blitz dei suoi attivisti e lo striscione srotolato da Trinità dei Monti, in piazza di Spagna, nel centro di Roma, con la scritta “Il Sud frana e le mafie se la ridono dal Ponte” parte l’edizione 2010 della Lunga marcia della memoria, l’evento annuale per i diritti e contro le cosche dell’associazione daSud che quest’anno è dedicata ai nuovi linguaggi antimafia, alla libertà di informare e raccontare nel Paese dei misteri, alla richiesta di giustizia per le vittime innocenti delle mafie, alla giustizia ambientale e sociale verso Cancun.

Leggi tutto…

Uniti per la libertà d’informazione e la legalità. Oltre Piazza Navona

luglio 1, 2010

Angelino Alfano ... IS Watching YouEravamo in tanti alla manifestazione di ieri, fatta di tante voci diverse, compresenti in un’unica piazza. Anche il palco ha restituito la sensazione di molteplicità, a tratti caotica, del dissenso rispetto alla Legge Bavaglio. Si sono alternati momenti folkloristici, con personaggi rappresentanti di “popoli” e “valigie”, ad altri di notevole spessore politico.

Leggi tutto…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: