Skip to content

Gli Underdog del nostro Diego da San Lorenzo a Rolling Stone!

luglio 13, 2010

Chi l’avrebbe detto che il nostro Diego sarebbe riuscito a farsi ascoltare, anzi, a farsi fare domande e dare risposte sensate (o quasi) ad una rivista che solitamente fa lo stesso con artisti come Eddie Vedder dei Pearl Jam che esce in questo numero cartaceo? Scusate ma a me, che sono amante viscerale della band di Seattle, la cosa ha fatto proprio saltare dalla sedia!

Gli Underdog su Rolling Stone Magazine!

gli_underdog_su_rolling_stone_magazine

Qui sotto un estratto dell’articolo:

“Niente succede per caso. A volte si esce di casa senza avere una meta precisa. Talvolta si va ad un concerto senza sapere chi sia il gruppo sul palco. Con gli Underdog è successo così. Ed è stato un amore a prima vista. Uno di quegli amori folgoranti che ti fanno mollare tutto per un po’ per seguire la passione. Dopo la prima volta c’è stato infatti un tour assieme, uno di quei di quei viaggi in linea col giornalismo anni 70 descritto bene dal film Almost Famous, con meno belle groupie, jet e alberghi però. A babilonia in bus, come diceva un certo Robert. E dopo si torna cambiati, niente è più come prima.


Adesso c’è una novità: la band mette in freedowload una trasmissione radio, andata in onda in Germania, all’interno della quale un dj di Amburgo ha selezionato il meglio degli esordi del gruppo. E poi anche un bootelg (registrato grazie alla Neologism di Umberto Fiore) che avrebbe dovuto chiudere il ciclo del primo album, Keine Pshichoterapie, e invece si è trasformato in una jam session per voci femminili.
Si diceva, del resto, che niente succede per caso. Non è fantastico tutto ciò?
L’unico problema è che definire gli Underdog un ossimoro è riduttivo, quindi bisognava intervistare oltre a quel folle del leader, Diego, anche uno un po’ più posato, ovvero Michele, il violinista del complesso. La chiacchierata è risultata illuminante, sedando i dubbi su quel genere bizzarro che la band interpreta da anni, fondendo tutto e il contrario di tutto nella forma canzone…”

CLICCA QUI PER LEGGERE L’INTERVISTA SU ROLLING STONE MAGAZINE – Testo di Stefano Cuzzocrea

CLICCA QUI PER SCARICARE UNA SERATA LIVE DEGLI UNDERDOG CON INEDITI!

Annunci
One Comment leave one →
  1. erika permalink
    luglio 14, 2010 11:07 pm

    Diego complimenti!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: